Non c’è solo metallo pregiato a rendere prezioso un gioiello: a farne un oggetto unico contribuisce la creatività dell’artigiano, la sua impronta stilistica, il modo in cui il suo gusto personale s’incontra
e fonde con la lezione dei grandi maestri, o le tendenze del fashion. Solo i pezzi così concepiti potranno a loro volta diventare dei classici e ispirare le generazioni successive, in un ininterrotto passaggio di testimone che conduce dalla scuola rinascimentale all’ arte orafa contemporanea.
Il corso di oreficeria si propone di preparare professionisti abili nella progettazione e creazione di gioielli così come nella tecnica di lavorazione dei metalli preziosi. Alla fine del percorso formativo
gli allievi saranno in grado di realizzare qualsiasi tipo di gioiello, applicando in piena autonomia la tecnica più adatta, tra quelle apprese, alla produzione di lussuosi oggetti di design. Particolare cura sarà posta nella condivisione delle esperienze e know how di docenti e designer ospiti, affinché alla messa in opera degli strumenti in dotazione gli studenti imparino ad abbinare l’esercizio di una creatività continuamente sollecitata dall’ esempio.
Al termine del corso, agli studenti che supereranno gli esami finali sarà rilasciato attestato di qualifica professionale da parte della Regione Campania.

Durata
Il corso è di durata biennale, con frequenza obbligatoria

Prossima sessione
Ottobre 2019

Numero chiuso
La partecipazione è di 20 allievi per corso selezionati mediante colloquio individuale

Requisiti d’accesso
Diploma di Scuola Secondaria Superiore

Laboratorio orafo
Dopo una prima fase di approccio agli strumenti e ai materiali di lavoro, agli allievi saranno insegnate tutte le tecniche più importanti di laboratorio: traforo, saldatura gas+aria e uso della microfiamma, uso del trapano, fresatura, imbutitura, chiusure, castoni, messa a misura di anelli e bracciali, modellazione della cera, lucidatura e pulizia finale dei pezzi realizzati, microfusione.
Saranno realizzati al banco oggetti di oreficeria e gioielleria, studiati dalla Scuola, di complessità crescente.
La scuola per l’esecuzione del laboratorio mette a disposizione tutte le attrezzature e i materiali utili alla didattica.

Disegno Geometrico applicato alla Gioielleria
Gli allievi durante il corso verranno a conoscenza di tutti gli elementi geometrici fondamentali per la progettazione e la rappresentazione grafica del gioiello. Durante la prima annualità verrà affrontato lo studio delle figure geometriche regolari, delle proiezioni ortogonali, delle figure piane e solide e dell’assonometria. Al secondo anno gli allievi applicheranno le conoscenze acquisite alla progettazione tecnica del gioiello: dallo studio dei giunti ai castoni e alle chiusure, dal bracciale rigido a quello modulare e affronteranno lo studio dei vari tipi di anelli.

Progettazione CAD
Il corso affronta il tema della modellazione digitale attraverso lo studio dei principi fondamentali della creazione di modelli 3-D. Il software utilizzato, Rhinoceros, fornisce agli studenti gli strumenti per poter creare anelli, ciondoli e orecchini e arricchirli di pietre preziose. Per imparare Rhinoceros verranno utilizzati esempi e trattati argomenti inerenti esclusivamente il campo orafo. Oltre a venire in contatto con la terminologia e i concetti 3-D gli allievi impareranno a creare una serie di modelli geometrici in 3-D a partire da disegni tecnici, schizzi, modelli reali e descrizioni scritte.

Design e Gioiello
Il corso ha come obiettivo quello di fornire una metodologia di progettazione per una collezione di gioielli. Parallelamente alle lezioni frontali, il corso metterà in pratica le teorie presentate attraverso un lavoro di sviluppo concreto del progetto. Grazie ad un apprendimento sia teorico che pratico, gli studenti impareranno a gestire le loro idee e a comunicarle in maniera efficace e innovativa, attraverso l’uso di moodboard, testi, manipolazione dei materiali, disegni a mano libera, modellazioni 3D, realizzazioni di prototipi, gestione dell’intera complessità progettuale.

Gemmologia
Il corso fornisce a tutti gli allievi le conoscenze fondamentali per approcciare il mondo delle pietre preziose. Delle gemme verranno studiate la loro genesi, le proprietà fisiche, le forme e i tagli principali. Verranno affrontati gli argomenti del peso e della luce ed i vari tipi di inclusione per poi analizzare nello specifico le caratteristiche delle diverse tipologie di pietre preziose: diamante, corindoni, berilli, corallo, perle, ambra, quarzo.

Start up d’Impresa
Il corso si pone l’obiettivo di sviluppare le competenze e fornire gli strumenti per intraprendere un percorso di sviluppo di impresa o valutare nuove opportunità commerciali di business. Gli obiettivi del corso sono: fornire la strumentazione teorica e concettuale per valutare nuovi business e promuovere uno spirito imprenditoriale fattivo e concreto; descrivere i fattori critici per la realizzazione e gestione dell’innovazione e della conoscenza del fare impresa; fornire un frame work di analisi completo che tenga in considerazione le  scelte di investimento e realizzazione di nuove attività imprenditoriali.

Inglese
Il corso prevede l’analisi della lingua nei suoi elementi essenziali e in quelli funzionali alle figure professionali in uscita. Verranno affrontate le principali strutture grammaticali e gli usi della lingua straniera in contesti generalisti, la redazione di testi scritti, la conversazione, l’apprendimento della lingua per scopi specifici e la redazione di corrispondenza commerciale.

di mauro 1

Giuseppe Di Mauro

Artigiano Orafo e Gioielliere.
Si diploma nel ‘93 come perito tecnico ma ancor prima di completare gli studi, dal ‘90 al ‘96, la passione per il mondo della gioielleria lo porta a muovere i primi passi nel settore come apprendista modellista presso una bottega di oreficeria, Deal Gioielli, posizionata all’ interno del Borgo Orefici di Napoli.
Successivamente e per ben 18 anni si occupa della progettazione e della realizzazione di gioielli per l’azienda Studio De Maria, presso il Centro Orafo il Tarì. Una buona predisposizione al disegno tecnico ed una sensibilità verso le nuove tecnologie lo portano poi nel 2008 a seguire un corso di specializzazione sulla progettazione 3D che gli permette di perfezionarsi sull’ ottimizzazione del design orafo.

Attualmente è titolare di un laboratorio di oreficeria D&D Factory presso il Centro Orafo il Tarì.

Al Tads è docente di Laboratorio Orafo per i corsi di Oreficeria.

Salvatore Fiorenzo

Artigiano orafo inizia la sua attività apprendendo dal padre, orafo gioielliere, i segreti e le tecniche relative alla realizzazione di manufatti artigianali.
Perfeziona la sua esperienza presso l’azienda Creor sita in Napoli dove conosce e  sperimenta tutti i procedimenti necessari per la  produzione seriale.
È modellista e assemblatore presso la C G. Gioielli di Claudio Chiosi e successivamente modellista presso Vigorita Gioielli. Dal 2006 al 2013 è socio dell’azienda Quadrifoglio srl dove oltre a perfezionare la sua esperienza in campo orafo acquisisce tutte le competenze commerciali necessarie alla gestione di un’attività autonoma.

Oggi è titolare del laboratorio BluOro Gioielli presente all’interno del Centro Orafo il Tarì.

È docente di oreficeria presso TADS.

DORIANA150x225_2

Dolores Egizzo

Architetto ed Interior designer.
Si laurea nel 2010 con il massimo dei voti con la tesi “Allegorie e Miti nelle case Pompeiane”.
Nell’ anno successivo collabora nell’ attività didattica dei corsi afferenti al Settore Scientifico disciplinare della Rappresentazione presso la Facoltà di Architettura  dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.
Dal 2014 è docente a contratto presso il DiArc -Università degli Studi di Napoli Federico II- per le Discipline di Disegno, Applicazioni di Geometria Descrittiva e Rappresentazione del Territorio e dell’Ambiente.

Al Tads insegna Disegno Tecnico applicato alla gioielleria per i corsi di Oreficeria e Design del Gioiello.

Matteo Petraroia

Architetto e designer, laureato in Architettura presso Università degli studi di Napoli Federico II.
Libero professionista nel campo della progettazione, nel 2001 ha fondato la START MEDIA AGENCY attiva nel campo della grafica multimediale con la quale ha collaborato fino al 2005.
Ha svolto, inoltre, attività di ricerca nel campo della modellazione tridimensionale applicata al design e all’ architettura approfondendo la conoscenza di software quali: Rhinoceros, 3DS, Cinema 4D e MaxwellRender.
Ha collaborato, in qualità di cultore della materia ai corsi di Progettazione Architettonica,  Architettura del Paesaggio e Design  presso l’Università degli studi di Napoli Federico II.

Formatore ufficiale(ART) Rhino McNeel Europe

Pasquale Brignola

Gemmologo e consigliere I.G.I., Istituto Gemmologico Italiano, iscritto al collegio italiano gemmologi, il professor Brignola è analista e studioso di diamanti, pietre di colore, perle e coralli.
Ha conseguito il diploma in Analisi Diamante Grezzo presso l’ I.G.I. Antwerp, International Gemological Institute di Anversa, sviluppando in modo particolare le sue abilità anche grazie alle ricerche condotte direttamente nei paesi produttori di pietre preziose.

Notevole la sua esperienza come direttore di laboratorio analisi e perito per Enti ed Istituzioni.

Insegna Gemmologia presso tads.

Richiedi Subito Maggiori Informazioni

Verrai contattato telefonicamente senza alcun vincolo all'iscrizione per rispondere a tutte le tue domande e curiosità!

Nome e Cognome (*)

Data di nascita (*)

Città (*)

Provincia (*)

Telefono (*)

Titolo di studio

Email (*)

Info:

Ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679 in materia di Protezione dei Dati Personali, autorizzo Formazione Il Tarì scrl al trattamento dei dati personali inseriti nel presente modulo.

Privacy

Accetto (*)